mutus liber

Mutus Liber Associazione culturale
Edizioni Museodei by Hermatena - Museo Internazionale dei Tarocchi - Bologna Magica - Interculture
Via A. Palmieri 5/1 Riola 40038 Vergato Bo - Italy - Tel. 3349975005

Codice Fiscale 91368630371 - Partita I.V.A. 03386331205

La potenza di un libro eguaglia quella della voce, del suono e quindi della creazione.
Rappresenta la scintilla che ognuno ha dentro sé...
Mutus Liber, il mondo dei libri… un mondo di parole in viaggio…

MUTUS LIBER

COLLANA ARTGOTHIQUE
Volumi basati su curiose credenze medievali con riferimento alla tradizione popolare italiana
a cura di Simonluca Renda
SATIRO DEMONE FOLLETTO - I mille volti dell'Incubo
Simonluca Renda

Euro 13,00
Formato cm. 14,5x20,5 - Pag. 104 con fotografie B/N
ISBN 978-88-97371-20-5

Il demone Incubo, grande protagonista di questo primo volume, si mostrerà in tutto il suo fascino di antica figura connessa alle mille sfumature dell'inconscio; demone presente nel folklore romano e che attraversa i secoli cambiando continuamente forma, esso affolla un numero altissimo di opere medievali e si è fatto strada nell'immaginario popolare fino ai nostri giorni, tanto da essere ancora presente in diverse tradizioni regionali.

Dal libro


La missione è quella di dare finalmente la giusta fama ad una figura ambigua e dimenticata, tramite l'analisi della sua storia e delle sue trasformazioni.

Dello stesso autore:
Revenant Il Ritorno dei vampiri|L'invenzione della morte - Danze macabre

Scheda tecnica

Torna alla Collana

Lo stato dei tuoi acquisti


           

Edizioni Museodei by Hermatena
Le nostre collane

Simboli, codici ed... altre magie

Museodei by Hermatena

Edizioni del Museo dei Tarocchi

Tarocchi

Guide complete per viaggi magici

Viaggi magici

Libri dedicati al mondo dei Tarocchi

ViadelMattonumero0

Testi rari e non più reperibili

Oro

Credenze medievali e popolari

Artgothique

Quando la cucina diventa... magia!

Divine Credenze

Sguardi extra-ordinari sul mondo...

Fuoricollana

Prospettive alternative ai problemi di oggi

Interculture

Il presente e le sue linee di forza più profonde.

Ripensare il mondo