mutus liber

Mutus Liber Associazione culturale
Edizioni Museodei by Hermatena - Museo Internazionale dei Tarocchi - Bologna Magica - Interculture
Via A. Palmieri 5/1 Riola 40038 Vergato Bo - Italy - Tel. 3349975005

Codice Fiscale 91368630371 - Partita I.V.A. 03386331205

La potenza di un libro eguaglia quella della voce, del suono e quindi della creazione.
Rappresenta la scintilla che ognuno ha dentro sé...
Mutus Liber, il mondo dei libri… un mondo di parole in viaggio…

MUTUS LIBER

FUORICOLLANA
Sguardi extra-ordinari sul mondo...
UN DIO QUALUNQUE - Sguardi e attraversamenti dal Niger
Mauro Armanino

Euro 15,00
Formato cm. 14,5x20,5 - Pag. 128
ISBN 978-88-97371-24-3

Rifugiati, sopravissuti, sfollati e dimenticati... a loro sono dedicate le lettere da Niamey, scritte da Padre Mauro, che vive là, insieme a loro. Li vede ogni giorno, condividendone le sorti... storie di ordinaria sofferenza lungo le strade che attraversano il Niger.

Dal libro


I testi qui pubblicati sono il diario di Mauro Armanino da un altro mondo, il Niger, dove ha scelto di vivere per continuare nella sua opera di amore per l’umanità. Dire solidarietà sarebbe riduttivo, perché questa definisce la forma di cooperazione con altri popoli, lontani e vicini, espressa in Occidente; una forma apprezzabile e utile, ma che riflette lo spirito contrattualistico e mercantile della nostra cultura, dove l’amore conta ma si conta.
Prefazione a cura di Bruno Amoroso

Dello Stesso autore:
La nave di sabbia

Scheda Tecnica

Torna alla Collana

Lo stato dei tuoi acquisti


           

Edizioni Museodei by Hermatena
Le nostre collane

Simboli, codici ed... altre magie

Museodei by Hermatena

Edizioni del Museo dei Tarocchi

Tarocchi

Guide complete per viaggi magici

Viaggi magici

Libri dedicati al mondo dei Tarocchi

ViadelMattonumero0

Testi rari e non più reperibili

Oro

Credenze medievali e popolari

Artgothique

Quando la cucina diventa... magia!

Divine Credenze

Sguardi extra-ordinari sul mondo...

Fuoricollana

Prospettive alternative ai problemi di oggi

Interculture

Il presente e le sue linee di forza più profonde.

Ripensare il mondo