mutus liber

Mutus Liber Associazione culturale
Edizioni Museodei by Hermatena - Museo Internazionale dei Tarocchi - Bologna Magica - Interculture
Via A. Palmieri 5/1 Riola 40038 Vergato Bo - Italy - Tel. 3349975005

Codice Fiscale 91368630371 - Partita I.V.A. 03386331205

La potenza di un libro eguaglia quella della voce, del suono e quindi della creazione.
Rappresenta la scintilla che ognuno ha dentro sé...
Mutus Liber, il mondo dei libri… un mondo di parole in viaggio…

MUTUS LIBER

COLLANA VIAGGI MAGICI
Guide complete per viaggi magici
I LUOGHI MAGICI DI FEDERICO II - Sicilia, Puglia, Basilicata, Campania e...
Morena Poltronieri - Ernesto Fazioli

Euro 21,80
Formato cm. 14,5x20,5 Pag. 216 Illustrato in B/N
ISBN 978-88-888437-48-4

L'Imperatore Mago per antonomasia diventa la guida eccellente di un viaggio magico che parte dalla Sicilia fino a giungere al Nord dell'Italia. Questa opera svela i segreti di questo misterioso personaggio collegandolo ai luoghi dove a lasciato la sua impronta. Idealmente, ma anche materialmente, si può compiere un viaggio indimenticabile sulle sue orme. Un libro imperdibile per chi desidera conoscere qualcosa di diverso su Federico II e la sua magia.

Dal libro


Federico II fu un sovrano molto interessato alle arti ermetiche, come è documentato dalla presenza a corte di numerosi personaggi legati all'esoterismo. Nonostante la serietà con cui trattava tali materie, Federico II fu facile preda delle superstizioni e manteneva alla sua corte anche maghi e astrologi. A questo proposito, il cronista Matteo da Parigi sosteneva che Federico II consultava gli astrologi in ogni momento importante della sua vita: alla nascita dei figli, prima di unirsi in nozze in questo caso si narra esplicitamente del matrimonio con Isabella e per sapere in anticipo il successo dei suoi progetti politici e militari, tra cui il momento per attaccare la lega delle città del Nord. Quest'ultima predizione fu fatta da Michele Scoto che, presso la corte sveva, divenne l'astrologo ufficiale, informando Federico II su ogni dato astrale decisivo per le sue imprese. Tra questi, le fasi lunari erano considerate migliori per tenere consiglio insieme con altre indicazioni di carattere prettamente medico. È passato alla storia l'aneddoto relativo al problema di non farsi togliere il sangue con la Luna nel segno zodiacale dei Gemelli, al fine di evitare di essere punto due volte, anziché la sola necessaria all'operazione. Federico II, che amava mettere in discussione i consigli ottenuti, si recò nel momento sbagliato secondo il racconto trasmesso dallo stesso Michele Scoto dal barbiere, che all'epoca fungeva da chirurgo. Il barbiere non diede ascolto al consiglio dell'astrologo e procedette con la sottrazione di sangue, ma casualmente gli cadde il bisturi dalle mani, cascando esattamente su di un piede dello Svevo, provocando una ferita grave!

Scheda tecnica
Torna alla Collana

Lo stato dei tuoi acquisti


           

Edizioni Museodei by Hermatena
Le nostre collane

Simboli, codici ed... altre magie

Museodei by Hermatena

Edizioni del Museo dei Tarocchi

Tarocchi

Guide complete per viaggi magici

Viaggi magici

Libri dedicati al mondo dei Tarocchi

ViadelMattonumero0

Testi rari e non più reperibili

Oro

Credenze medievali e popolari

Artgothique

Quando la cucina diventa... magia!

Divine Credenze

Sguardi extra-ordinari sul mondo...

Fuoricollana

Prospettive alternative ai problemi di oggi

Interculture

Il presente e le sue linee di forza più profonde.

Ripensare il mondo